Centro formativo per attività velistiche

L’intervento si propone di recuperare l’ex “Torre di scarico merci dal mare” e prevede il suo riutilizzo mediante l’allocazione di una destinazione d’uso coerente con le finalità del progetto complessivo della “Cittadella del Mare”. La tutela delle caratteristiche tipologiche e dei valori del manufatto, che costituisce la finalità prioritaria dell’intervento, sarà perseguita attraverso una puntuale azione di recupero del manufatto architettonico, mentre la valorizzazione sarà attuata mediante un’attenta valutazione dell’organizzazione degli spazi interni per ospitare le nuove funzioni. L’immagine che deriverà dall’associazione dell’imponente manufatto con la destinazione d’uso costituirà un rilevante elemento di riferimento per il porto e per il Complesso dei Molini Meridionali Marzoli, suscettibile di creare consensi, non solo a livello locale, tra gli appassionati di tale attività sportiva e di implementare iniziative ricreative, turistiche e sportive su vasta scala.

 

R.U.P.: Geom. Antonio Pinto

Importo complessivo: € 2.563.189,59

Avanzamento procedurale/fisico

Avanzamento finanziario