Realizzazione di interventi integrati per la riqualificazione del Porto Borbonico

L'intervento punta ad avviare, mediante un insieme di azioni, un processo di riqualificazione e rivitalizzazione dell'ambito portuale in termini fisici ed economici. L'obiettivo generale consiste nel potenziamento del porto quale presupporto e condizione strutturale per promuovere la riqualificazione dell'ambiente fisico, la rivitalizzazione dell'economia locale, la rifunzionalizzaione del sistema dei trasporti, per creare vie di fuga per mare e per attuare, in un'ottica di integrazione con il sistema della portualità del Golfo, collegamenti regionali via mare. Gli interventi integrati previsti sono volti a soddisfare le esigenze più urgenti e indifferibili di messa in sicurezza per le principali criticità connesse alla situazione attuale del Porto Borbonico. Tali interventi, che non modificano o laterano la linea di costa, coerenti con il regime urbanisico e vincolistico vigente, pongono la loro attenzione sugli aspetto della sicurezza, della funzionalità, della fruibilità e dell'igiene pubblica.

 

R.U.P.: Arch. Luigi Guarino (intervento affidato al Provveditorato Interregionale alle OO.PP. - Campania e Molise in qualità di Stazione Appaltante)

 Importo complessivo: € 732.720,96

Avanzamento procedurale/fisico

Avanzamento finanziario